"E' difficile esprimere a parole le qualità di uno strumento senza provarlo... 

Ogni strumento che creo è unico e irripetibile ma sempre racchiude quella ricchezza timbrica, quell'equilibrio nei vari registri e la proiezione del suono che ho sempre desiderato sentire in qualità d'interprete".